Lo studio GIASONE è uno studio di fase III multicentrico nazionale.  Prevede l’arruolamento di pazienti con età ≥ a 75 anni che hanno effettuato un periodo di trattamento, con qualsiasi farmaco anticoagulante, di almeno 3 mesi e non superiore ai 12, in seguito ad un evento di tromboembolismo venoso (TVP prossimale di un arto inferiore, con o senza EP). I pazienti sono randomizzati a ricevere per 1 anno sulodexide 2+2 capsule/dì o placebo indistinguibile. Nei due gruppi saranno valutati il tasso di recidiva di TVP prossimale e nuovi episodi di EP, la mortalità totale per TEV e l’incidenza di emorragie maggiori.

 

 

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi