Lo studio VETRIS (Venous thromboEmbolism in renal Transplant Recipients- Italian Study) è un studio osservazionale di coorte retrospettivo, multicentrico nazionale. Sono eleggibili tutti i pazienti trapiantati di rene che, nel periodo dal 1 gennaio 2008 al 31 Dicembre 2017, hanno presentato un evento tromboembolico confermato.

Gli scopi dello studio sono: a) descrivere le caratteristiche degli eventi tromboembolici venosi nel paziente sottoposto a trapianto renale, sia in fase precoce che tardive; b) descrivere il tipo e la durata del trattamento utilizzato dai diversi centri italiani e la storia clinica degli eventi avvenuti, sia durante il trattamento anticoagulante che alla sua sospensione; c) valutare, infine, il rischio di recidiva di TEV.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi